Casamicciola Terme

 
IschiaNelWeb.Net Cerca nel sito
Home | Eventi | meteo | Foto gallery | Live WebCam Contatti
   
|
 
 
 
Menù
 
Nokia Service Ischia
Bijoux Style
Ristorante La Capanna
Oro d'Ischia
Garage Coriolano
 
Casamicciola Terme

E' forse la più antica stazione termale dell'isola: Iasolino, il primo medico che si interessò e studiò gli effetti benefici delle acque di Ischia, ebbe a dire che Casamicciola, con le sue terme aveva la possibilità di curare qualsiasi malattia. Fin dal 1602 dei nobili napoletani vi fondarono una fratellanza sociale che doveva permettere anche ai meno abbienti di godere delle cure termali di Casamicciola: una tradizione questa che è rimasta inalterata nonostante la distruzione del sanatorio origiginale per opera del terremoto nel 1882.
Le fonti più importanti sono quella della "Rita" e del "Gurgitello" da cui le acque sgorgano ad una temperatura superiore ai 60°C: queste acquevengono utilizzate sia per bagni di vapore che di fango.
Appunto da esso prende il nome il paesino Fango, poco lontano da Casamicciola, ove nelle grotte di Cava Bianca del Monaco viene estratto il fanco terapeutico per le applicazioni.
Casamicciola Terme subì numerose vicissitudini collegate ai fenomeni vulcanici, buona parte di essa andò distrutta con i terremoti del 1823 e del 1882; ma nonostante ciò ad essere frecuentata da villeggianti i quali trovavano il giusto riposo nelle tranquille case sparse sulla collina a ridorso del litorale.
Casamicciola Terme ebbe ospiti illustri: fra essi, ricordiamo da numerose lapidi, il poeta norvegese Ibsen, che nella tranquillità di Villa Pisani, che oggi porta il nome dell'ospite, trovò l'ispirazione per scrivere i primi tre atti del Peer Gynt".
Anche Casamicciola ha la sua leggenda: in una grotta verso Castiglione avrebbe trovato rifugio, durante la sua fuga dai Campi Flegrei, la Sibilla di Cuma. Si dice che da questo luogo ella abbia diffuso le sue profesie per mille anni. Apollo, infatti, la aveva fatto dono di tanti anni di vita, quanti erano i granellini di sabbia che lei poteva tenere in mano. Testimonianza comunque dei tempi pagani è la pietra del Voia, sulla collina di Castiglione: una Specie di altare di pietra sul quale i primi abitanti dell'isola offrivano gli animali al dio Sole.
Hotel Bellavista Ischia
 
Hotel 4 Stelle
 
Hotel Eden Park Forio
 
Case Vacanze Ischia
 
Hotel Villa Teresa
 
Hotel 1 Stella Pensione B&B
 

 
Nolegio Auto & Moto
 

 
Nolegio Barche & Gommoni
 
 
marina di lacco ameno
 
Hotel 3 Stelle
 
Ischia Salus Club
 
Hotel 2 Stelle
 

  Casamicciola Terme
• Hotel Grilli

  Forio
• Hotel Bellavista

Profumeria Essence
 
Le spiaggie
 

 
Shopping
 

 
Salute e Bellezza
 

  Forio
• Palestra Carpe Diem

  Lacco Ameno
• Club Oxygen

 
residence arco doro
 
Hotel 5 Stelle
 
Auto Moto nolleggio In Scooter
 
Residence
 
Residence Villa Patrizia
 
Parchi Termali
 

 
Ristoranti
 


 
 
Copyright © 2010 IschiaNelWeb.Net
Tutti i diritti sono riservati a Savio R. P.IVA 06113401217.